IT_ICON
COLLARI PER TUBAZIONI SERIE 400
I collari per tubazioni PYRO-IT servono a sigillare e chiudere lo spazio libero intorno alle tubature infiammabili evitando il passaggio del fuoco e dei gas di combustione, e per ristabilire la compartimentazione REI degli elementi attraversati.
Sono realizzati con un involucro esterno di acciaio inossidabile e con materiale intumescente (grafi te) che si espande durante l’incendio.
Possono essere montati in superfi cie o inseriti nella struttura delle pareti o del soffi tto, e l’eventuale spazio residuo può essere sigillato con sigillante acrilico PYRO-IT
Sono disponibili per diametri che vanno da 25mm a 400mm ed assicurano una resistenza al fuoco di 240 minuti.
Sono stati sottoposti a test in accordo alla norma BS 476:Part20, 1987 e BS EN 1366-3:2004. Sono, inoltre, classifi cati in accordo alla norma EN 13501- 2: 2007.

Scarica la scheda tecnica         Serie 400- Rapporto n°174256/B: Scarica il rapporto
COLLARI PER TUBAZIONI SERIE 200
I collari per tubazioni PYRO-IT servono a sigillare e chiudere lo spazio libero intorno alle tubature infiammabili evitando il passaggio del fuoco e dei gas di combustione, e per ristabilire la compartimentazione REI degli elementi attraversati.
Sono realizzati con un involucro esterno di acciaio zincato e con materiale intumescente (grafi te) che si espande durante l’incendio.
Possono essere montati in superfi cie o inseriti nella struttura delle pareti o del soffi tto, e l’eventuale spazio residuo può essere sigillato con sigillante acrilico.
Sono disponibili per diametri che vanno da 25mm a 400mm ed assicurano una resistenza al fuoco di 120 minuti.
Sono stati sottoposti a test in accordo alla norma BS 476:Part20, 1987 e BS EN 1366-3:2004. Sono, inoltre, classifi cati in accordo alla norma EN 13501- 2: 2007.

Scarica la scheda tecnica          Serie 200- Rapporto n°174256/A: Scarica il rapporto

FASCE PER TUBAZIONI SERIE 200/400
Le fasciature per tubazioni PYRO-IT servono a sigillare e chiudere lo spazio libero intorno alle tubature infiammabili evitando il passaggio del fuoco e dei gas di combustione, e per ristabilire la compartimentazione REI degli elementi attraversati.
Sono realizzati con un involucro di polietilene contenente uno o più strati di materiale intumescente (grafi te) che si espande durante l’incendio.
Possono essere montati in superfi cie o inseriti nella struttura delle pareti o del soffi tto. Sono dotati di fascetta adesiva che ne facilita l’istallazione e la tenuta intorno alla tubazione.
Sono disponibili per diametri che vanno da 55mm a 160mm ed assicurano una resistenza al fuoco di 240 minuti.
Sono stati sottoposti a test in accordo alla norma BS 476:Part20, 1987 e BS EN 1366-3:2004. Sono, inoltre, classifi cati in accordo alla norma EN 13501- 2: 2007.

Scarica la scheda tecnica         Serie 200- Rapporto n°174256/C: Scarica il rapporto
Scarica la scheda tecnica         Serie 400- Rapporto n°174256/D: Scarica il rapporto

SIGILLANTE ACRILICO INTUMESCENTE
Il sigillante acrilico intumescente è un prodotto a unico componente, e non contiene alogenati. E’progettato per ristabilire la compartimentazione REI, utilizzato per riempire piccole fessure intorno a porte, finestre, o attraversamenti in genere di elementi compartimentati.
Il sigillante acrilico intumescente garantisce una resistenza al fuoco fi no a 240 minuti.
E’ stato sottoposto a test in accordo alla norma BS 476:Part20 e 22, 1987 e BS EN 1366-4:2004. E’, inoltre, classifi cato in accordo alla norma EN 13501-2: 2007.


Scarica la scheda tecnica       Sigillante acrilico - Rapporto n°179654/B: Scarica il rapporto

SIGILLANTE SILICONICO RESISTENTE AL FUOCO
Il sigillante siliconico intumescente è un prodotto a unico componente, e non contiene alogenati. E’ progettato per ristabilire la compartimentazione REI, utilizzato per sigillare le aree dei giunti strutturali e gli attraversamenti di tubazioni protetti con collari o fasce PYRO-IT. E’ resistente agli agenti atmosferici, all’azione dell’ozono, dei raggi UV ed a temperature estreme.
Il sigillante siliconico garantisce una resistenza al fuoco fi no a 240 minuti.
E’ stato sottoposto a test in accordo alla norma BS 476, BS EN 1366-4:2006. E’, inoltre, classifi cato in accordo alla norma EN 13501-2: 2007.

Scarica la scheda tecnica